contatti c

scuolainchiaro

corona virus informazioni

Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

albo00

ammtrasparente

pianoptof

argo docenti

argo famiglie

TgApp

laquilone rivista scolastica

test center

INVALSI

logo didattica innovativa 18

compiti di realta

scuoladigitale

formazione docenti 2019

accordirete

riconoscimento

grecia

rassegna stampa dicono di noi

Concorsi studenti1

canaleyoutube

link

Area Riservata

DaD (Didattica a distanza): indicazioni operative

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Le condizioni di emergenza di queste settimane hanno imposto la sospensione delle lezioni, ma non la sospensione del servizio scolastico. È diventato importante affrontare la situazione con la massima serenità, ma anche con l'attivazione di tutti gli strumenti ritenuti indispensabili per garantire il successo formativo di tutti gli studenti. L’uso della rete e dei sistemi cloud si è rivelato indispensabile per mantenere i contatti, per informare e per garantire la continuità didattica. L’attività didattica organizzata dai docenti a distanza è da considerarsi obbligatoria per gli alunni, in quanto sostituisce a tutti gli effetti le lezioni che si sarebbero tenute in presenza. Per tale ragione le attività proposte potranno essere legittimamente valutate dai docenti secondo le modalità che i docenti stessi illustreranno agli alunni e alle famiglie.

In riferimento alle ultime indicazioni del Ministero dell’Istruzione, tutti i docenti utilizzeranno strumenti software conosciuti dai ragazzi o, comunque, da essi facilmente fruibili.
Le seguenti sono le nuove modalità organizzative poste in essere per lo svolgimento delle attività didattiche in questo periodo di sospensione delle lezioni a causa dell’emergenza sanitaria in atto:

 le attività proposte (fruibili sia da PC, tablet o smartphone) potranno essere comunicate con le modalità già attive, quali registro elettronico, WhatsApp o mail in funzione dell’ordine di scuola e dell’organizzazione didattica;
 le attività si svolgeranno secondo l’orario scolastico attivo nel corrente anno scolastico in modo che gli studenti possano portare a termine i lavori secondo schemi didattici già consolidati prima della sospensione delle azioni in presenza;
 la didattica a distanza si svolgerà attraverso: 

- somministrazione di attività tramite WhatsApp o mail (in particolar modo per i bambini della scuola dell’infanzia) sempre nel rispetto della privacy ed eventualmente per tramite dei rappresentanti di classe;
- attività programmate e presenti nella bacheca del registro elettronico;
- attività presenti nella sezione “Bacheca e-learning” del sito web dell’Istituto;
- utilizzo dei servizi previsti da Google Classroom e delle altre funzioni presenti all’interno della piattaforma Gsuite attiva per gli studenti, a partire dalla data odierna. All’interno di tale piattaforma i docenti potranno utilizzare videolezioni registrate, suggerire la visione di videolezioni già presenti sul web, effettuare delle lezioni in diretta streaming attraverso le videoconferenze con Meet, nel caso in cui lo ritengano funzionale allo sviluppo delle attività, svolgere momenti di verifica online e in differita e somministrare lavori da realizzare.

Agli studenti si rivolge l’invito a partecipare alle lezioni a distanza, come da indicazioni, cogliendo queste opportunità come nuovi momenti formativi e approcciandosi ad essi con entusiasmo e serenità.
È necessario uno sforzo da parte dei genitori tutti e dei rappresentanti di classe per verificare che i ragazzi facciano accesso alla classe virtuale e svolgano il lavoro richiesto, aiutandoli, così, in questa fase di transizione verso il digitale.
Si invita a consultare quotidianamente il sito internet dell’istituto per eventuali ulteriori comunicazioni.
Si ringraziano tutti per la collaborazione.

Il Dirigente Scolastico f.to prof. Pietro V. GALLO

Search